Il 28 febbraio scadrà il mio mandato di Presidente del Comitato della Croce Rossa di Borgosesia.
Sono stati tre anni intensi durante i quali ho cercato di riportare l’associazione a livelli di credibilità ai quali da sempre abituati; in alcune occasioni non è stato possibile, però sono certo che il lavoro svolto ha portato buoni frutti, sia nel campo socio assistenziale che nelle altre attività istituzionali.
In questi tre anni abbiamo avuto una crescita al disopra delle aspettative e questo ci può solo fare piacere; ciò è stato possibile grazie al contributo dei giornali locali, all’amministrazione comunale di Borgosesia che da sempre ci è vicina, come pure alle amministrazioni comunali del territorio della Valsesia e Valsessera, a tutte le associazioni che in questi anni hanno collaborato con Croce Rossa e alla popolazione tutta che crede nei principi dell’Associazione.
Un sincero grazie a tutti i collaboratori che si sono succeduti in questo triennio e che mi hanno aiutato nel mio compito, ma soprattutto grazie alle volontarie e ai volontari che in modo ammirevole e con sacrificio hanno dedicato e dedicano il proprio tempo libero a questa crescita.

Pier Franco Zaffalon
Presidente Comitato CRI Borgosesia