NUOVA INIZIATIVA DELLA CRI DI BORGOSESIA

Il nuovo anno, oltre al consolidamento e alla riproposizione delle attività e iniziative che ormai caratterizzano da più stagioni la dinamicità del Comitato Croce Rossa Borgosesia, non solo in campo sanitario ma anche in quello sociale, vede la realizzazione di un’idea che diventa progetto operativo con il primo Corso professionale di maglieria e rimaglio che prenderà avvio il prossimo mese di marzo.

La proposta è indirizzata a donne senza lavoro, dai 18 ai 45 anni, che siano motivate ad acquisire conoscenze e competenze nel campo della lavorazione dei filati, per costruirsi quel bagaglio di capacità, manualità ed esperienza che potrebbe anche offrire alcune di loro uno sbocco lavorativo in tale settore.

Il corso si svolgerà nella postazione CRI di Varallo, in via Stampa 2, ove è stato allestito un apposito laboratorio con macchine e quanto necessario, grazie a donazioni di privati, ditte, aziende locali. La formazione prevede 39 ore di lezione, che si terranno il giovedì dalle ore 9.00 alle ore 12.00. La presentazione del corso avverrà lunedì 4 marzo alle ore 9.00, sempre nella sede di laboratorio a Varallo.

La donne che vorranno frequentare il corso devono produrre domanda di iscrizione su apposito modulo da ritirare presso la sede CRI di Borgosesia o la postazione di Varallo. La richiesta va consegnata entro il 23 febbraio.

Le iscritte saranno invitate a un colloquio e dall’esito dello stesso sarà compilato l’elenco delle ammesse a frequentare il corso.

Per informazioni le interessate possono rivolgersi: alla Postazione CRI di Varallo, tel. 0163564549, dalle 9 alle 12  da lunedì a venerdì; alla CRI di Borgosesia, tel. 016325333, dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 17 negli stessi giorni. E’ possibile utilizzare anche il cell. 392 7676974. Notizie sono anche sulla nostra pagina Facebook.