Croce Rossa Italiana Comitato di Borgosesia, coadiuvata da SRE di Grignasco e Anpas di Serravalle Sesia, sarà gestore d’eccezione dell’Ostello di Varallo ove i pazienti Covid in via di guarigione sono ospiti e i volontari diventano accoglienti figure al servizio delle loro pratiche ed umane esigenze.

Messaggio dal presidente Daniela Denicola:
“Quando sono stata contattata dal dott. Germano Giordano, referente ASL del progetto, per aiutare nella gestione di questa importante iniziativa non ho esitato nell’accettare.
Ritengo questo un progetto di grande aiuto per il territorio e per le persone che di questo territorio fanno parte.
Aiutare l’ospedale a liberare posti letto per poter curare più persone, dare un supporto pratico e morale ai degenti dimessi, ma non ancora pronti per tornare nelle loro case, l’ho trovato un atto doveroso e di grande umanità, fondamento del nostro credo.
E a pochi giorni di distanza dall’attivazione dell’Ostello il Pinocchio di Varallo, in questa nuova veste, posso solo ringraziare il Sindaco di Varallo Eraldo Botta che ha messo a disposizione lo stabile, l’Asl che ha creato questo progetto e ultimi ma NON ultimi tutti i volontari che hanno dato disponibilità con grande credo, responsabilità e ancora umanità per gestire al meglio questo nuovo compito. Ci tengo anche a ringraziare i nostri ospiti, gentili e collaborativi con tutti Noi a cui dedico un augurio speciale per una completa guarigione. Sono fiera di essere Valsesiana e fiera di poter dire GRAZIE a tutti coloro che collaborano per vincere questa dura battaglia.”